Snfia Arte

Solidarietà, musica, arte e bellezza per lanciare una nuova grammatica del lavoro. Questi i linguaggi scelti per trasmettere il proprio messaggio e recuperare l'identità più profonda.

  Accedi alla sezione

StareInsieme

Le attività promosse da SNFIA al di fuori del perimetro strettamente sindacale e volte alla valorizzazione, in ogni sua forma, del tempo libero e della sfera sociale e culturale.

  Accedi alla sezione

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere la newsletter SNFIA inserisci la tua mail e segui le istruzioni inviate all'indirizzo indicato.

 

 

  Iscriviti alla newsletter

COMUNICAZIONE    ULTIME NOTIZIE

Espropri facili, schizofrenia politica

Espropri facili, schizofrenia politica

 

SNFIA critico sulla norma che permetterebbe alle banche di vendere direttamente gli immobili dei mutuatari in sofferenza

 

Roma – “Il paventato provvedimento che, recependo una Direttiva europea,  introduce un codicillo che permette alle banche di diventare proprietarie delle case acquistate attraverso un mutuo da loro erogato, se il debitore salta 7 rate di pagamento, per venderle e incassare quanto spetta loro senza passare dal Tribunale, è il lampante esempio di una situazione politica schizofrenica”.
Ad affermarlo è Marino D’Angelo, Segretario generale di SNFIA, il Sindacato delle Alte Professionalità Assicurative.
“Da un lato – afferma D’Angelo - il Governo pare impegnarsi in una politica fiscale di sgravi, riconoscendo alla casa il ruolo primario di bene sociale di suprema importanza nella vita delle famiglie; dall’altro, questa lodevole tutela viene azzerata di fronte agli interessi privati e meramente e del sistema finanziario. Ciò accade in un momento in cui i redditi subiscono forti tagli e la popolazione vede sempre più in pericolo sacrifici e risparmi.
Si tratterebbe – conclude il Segretario generale di SNFIA - di applicare una Direttiva europea, secondo l’usurata formula del ‘ce lo chiede l’Europa’; ma, in questo caso, ancora una volta l’UE dimostra di essere matrigna e non madre: fra Cenerentola e le sorellastre, continua a privilegiare le sorellastre.”



 

Pubblicato il 01.03.2016

 

Ultime notizie

     Comunicato Segreterie Nazionali - LCA11.10.2018
     LE SANZIONI DISCIPLINARI02.10.2018
     PROGETTO CAR SHARING02.10.2018
     RIUNIONE DELLA SEGRETERIA NAZIONALE CON I SEGRETARI REGIONALI E DI COORDINAMENTO27.09.2018
     Gruppo Generali - Liquidazione Sinistri17.09.2018